8.4 C
Verona
martedì 23 Aprile 2024
8.4 C
Verona
martedì 23 Aprile 2024

Difficili da pronunciare ma facili da leggere. 100% ufficio stampa per vocazione e forma mentis.

VINO, UIV: A VINITALY TREND DI MERCATO E FOCUS USA NEL QUESTION TIME CON TOBIASSEN (IMPORTATORI USA)

Pubblicato il

Sintonizza le frequenze di Vinitaly sugli ultimi trend di mercato Unione italiana vini, presente al 55o Salone internazionale dei vini e dei distillati con focus e approfondimenti che spaziano dal mercato Usa agli sviluppi della domanda enologica internazionale e domestica.

“What’s happen in the US wine market?” è il question time organizzato in partnership con Veronafiere che, martedì 4 aprile (ore 11, Sala Mascagni), vedrà il presidente degli importatori wine & beverage USA (Nabi), Robert Tobiassen, rispondere alle sollecitazioni di alcuni tra i più grandi stakeholder italiani. A stimolare il dibattito sotto la regia del direttore del Corriere Vinicolo, Giulio Somma, saranno infatti le domande di Lamberto Frescobaldi (presidente UIV), Filippo Polegato (Astoria Wines), Gaetano Marzotto (Santa Margherita), Massimo Romani (Argea), Massimo Tuzzi (Terre Moretti) e Francesco Meggiolaro (Commissione Europea). Sotto la lente nell’analisi del top buyer di vino italiano (1,8 miliardi di euro il valore delle vendite di etichette made in Italy nel 2022), i trend consumer tra inflazione e riflessi bellici, il futuro di sparkling e vini fermi nel cambio etnico-generazionale, la comunicazione ai giovani e gli health warning, ma anche nuovi rapporti commerciali UE-USA e la vicenda Boeing-Airbus.

Si accendono poi i riflettori sui vini rossi, protagonisti di un dossier esclusivo sul Corriere Vinicolo in uscita, in occasione di Vinitaly, lunedì 3 aprile. Nelle 40 pagine del focus tutte le tendenze della tipologia con l’analisi dell’Osservatorio Uiv-Vinitaly, a partire dal confronto tra le regioni produttive fino ai mercati di sbocco.

━ Ti potrebbe interessare

VINITALY, CAMBRIA (CONSORZIO ETNA): SI CHIUDE EDIZIONE DI ALTO PROFILO PER BUSINESS

“Si chiude un Vinitaly di alto profilo per l’Etna Doc sia sotto l’aspetto quantitativo che qualitativo di buyer italiani ed esteri. Siamo molto soddisfatti”....

VINO, BINDOCCI (CONSORZIO BRUNELLO): VINITALY AD ALTEZZA ASPETTATIVE

“Chiudiamo un Vinitaly all’altezza delle nostre aspettative: abbiamo riscontrato un’ottima presenza di operatori altamente profilati provenienti da tutto il mondo”. È questo il commento...

VINO (UIV): UN MILIONE DI NUOVI CONSUMATORI ITALIANI INTERESSATI A DEALCOLATI. MA NON SI POSSONO PRODURRE

NEGLI USA I “NOLO” VALGONO GIÀ 1 MILIARDO DI DOLLARI CASTELLETTI: DA UNA PARTE SI PARLA DI ESPIANTI, DALL’ALTRA SI DEPRIME UN MERCATO POTENZIALE “In Italia...

VINO, VINITALY: SENZA IL VINO L’ITALIA PERDE L’1,1% DI PIL E UN CONTRIBUTO ANNUO AL PAESE DI 45,2 MLD DI EURO

IL PROGETTO DELL’OSSERVATORIO UIV-VINITALY Togliere il vino al Belpaese equivarrebbe, in termini di Pil, a cancellare quasi tutto lo sport italiano, compreso il calcio. Lo...

BAROLO, ETNA, MONTALCINO: 3 TERRITORI SIMBOLO DELLA TRAZIONE ENOLOGICA ITALIANA

IL CONTRIBUTO SUI TERRITORI VALE FINO A 10 VOLTE IL VALORE DELLA BOTTIGLIA Le pendici di un vulcano, un borgo medievale e le più note colline...
spot_img