22.3 C
Verona
sabato 18 Maggio 2024
22.3 C
Verona
sabato 18 Maggio 2024

Difficili da pronunciare ma facili da leggere. 100% ufficio stampa per vocazione e forma mentis.

IL SOLE 24 ORE – L’EXPORT NELL’EUROPA DELL’EST SALVA IL 2020 DEL VINO ITALIANO

Pubblicato il

Un vento dell’Est (Europa) soffia sul vino italiano. Su Il Sole 24 Ore Giorgio Dell’Orefice analizza l’andamento positivo della domanda di vino italiano nell’Est Europa sulla base dei dati dell’Osservatorio Vinitaly-Nomisma Wine Monitor, che vedono gli acquisti di vino made in Italy aumentare del 4,3% nei primi 9 mesi 2020. Un dato incoraggiante e in controtendenza in un anno fortemente segnato dalla “crisi da Covid” (-4,6% in valore il dato 2020 dell’export di vino italiano nel mondo).

Leggi il pezzo integrale con i commenti, tra gli altri, del dg di Veronafiere, Giovanni Mantovani, e di Denis Pantini, responsabile dell’Osservatorio.

━ Ti potrebbe interessare

SOSTENIBILITÀ, DECARBONIZZAZIONE: IL GRUPPO CREALIS PRESENTA GLI OBIETTIVI DI RIDUZIONE ENTRO IL 2030

Crealis accelera sulla strada della transizione ecologica e, dopo aver attestato le emissioni totali di carbonio del Gruppo a 136.7 kt CO2e (dati 2022),...

VINO (OSSERVATORIO UIV): NEL 2023 SU I CALICI PER 30 MILIONI ITALIANI, CALA IL CONSUMO QUOTIDIANO MA NON LA PLATEA

PROSEGUE LA RIVOLUZIONE DEI MODELLI DI CONSUMO: PIÙ SALTUARI (AL 60%), PIÙ DONNE, MAGGIOR CONSAPEVOLEZZA. AUMENTANO I “TRADIMENTI” CON ALTRE BEVANDE LE ELABORAZIONI UIV SU...

VINO, INCONTRO UIV-EUROCANDIDATI: PROMOZIONE, SOSTENIBILITÀ E COMPETITIVITÀ CAPISALDI DEL PROSSIMO MANDATO UE

FRESCOBALDI: RICONOSCERE CULTURA DEL VINO PATRIMONIO IDENTITARIO EUROPEO Preservare e semplificare la misura “Promozione” del Piano nazionale di sostegno all’interno della riforma Pac; rafforzare i...

VINO (OSS. UIV): LA MOVIDA DELLA TERZA ETÀ. GLI OVER 65 GUIDANO LA CRESCITA DEGLI APERITIVI

PER IL RITO MADE IN ITALY, I BOOMER IN 15 ANNI CRESCONO DEL 112%, IL TRIPLO DELLA MEDIA. LE DONNE OVER 65 A +165%  Fine...

VINO, CONSORZIO ASTI DOCG: STEFANO RICAGNO NUOVO PRESIDENTE

Stefano Ricagno è il nuovo presidente del Consorzio Asti Docg. Nominato ieri dal consiglio di amministrazione dell’ente consortile, Ricagno raccoglie il testimone da Lorenzo...
spot_img