Venerdì, 21 Febbraio 2020

BINDOCCI (PRES. CONSORZIO BRUNELLO): +75% LE FASCETTE RICHIESTE A FINE 2019

(San Francisco, 29 gennaio 2020). Il Brunello di Montalcino sbanca negli Usa e fa il pieno in vista dei possibili dazi aggiuntivi. Si chiudono oggi le due tappe di New York (foto) e San Francisco nel principale Paese di sbocco (30% la quota export) per il principe dei vini toscani. Circa 1.000 gli operatori intervenuti per 50 aziende accreditate agli eventi di Benvenuto Brunello Usa e un coro unanime: no ai dazi.

AMARONE BRANDIZZATO ROSSONERO NON SOLO IN CINA MA ANCHE IN ITALIA, USA E CANADA


(Erbin - VR, 5 luglio 2018). La Collina dei Ciliegi rinnova in esclusiva con Ac Milan per altri 2 anni e allarga la commercializzazione del vino – Amarone in primis - brandizzato rossonero non più solo sul mercato cinese ma anche in Italia, Stati Uniti e Canada. L’azienda vinicola della Valpantena (VR, zona Doc Valpolicella) guidata da Massimo Gianolli allarga quindi il perimetro della propria collaborazione con la squadra milanese forte della positiva esperienza nel Dragone, che ha portato - grazie anche all’azione di cobranding - a una crescita delle vendite nell’ultimo quinquennio del 1000%.