test
24.2 C
Verona
giovedì 25 Luglio 2024
24.2 C
Verona
giovedì 25 Luglio 2024

Difficili da pronunciare ma facili da leggere. 100% ufficio stampa per vocazione e forma mentis.

CHINA ROADSHOW PER VINO MADE IN ITALY DAL 27 MARZO

Pubblicato il

LE CITTÀ DI SECONDO LIVELLO OBIETTIVO DI BUSINESS STRATEGIES.

Hefei, Hangzhou e Xiamen sono le tre tappe del Taste Italy! China Roadshow organizzato da Business Strategies e in programma dal 27 al 30 marzo. Oltre 120 i distributori e importatori cinesi che incontreranno una rappresentanza del vino made in Italy prima di chiudere la missione di promozione con una media e buyer dinner all’Hotel Shangri-La di Shanghai. Per Silvana Ballotta, ceo della società fiorentina che cura l’internazionalizzazione di 500 aziende del vino italiano: “Le città di secondo livello rappresentano una porta di accesso strategica al mercato cinese, l’area oggetto del Roadshow – che comunque somma oltre 14 milioni di abitanti e un reddito pro-capite superiore alla media – è infatti ritenuta più ‘conquistabile’ rispetto alle grandi città di primo livello come Shanghai e Pechino”.
La maratona promozionale iniziata nel 2016 a Xi’An, Wu Han e Changsha proseguirà nel secondo semestre 2017 con una terza edizione.

^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^
Business Strategies è una società fiorentina impegnata in percorsi di sviluppo delle piccole e medie imprese dei settori dell’agroalimentare e del lusso made in Italy sui mercati esteri. Le 500 aziende enologiche assistite da Business Strategies, che rappresentano tutte le regioni italiane, producono complessivamente oltre 100 milioni di bottiglie all’anno e esportano il 70% nei principali mercati stranieri.

━ Ti potrebbe interessare

VINO (IMT): STOCCAGGIO PER DOC VERDICCHIO CASTELLI DI JESI

BERNETTI (PRESIDENTE): MISURA NECESSARIA PER PRESERVARE DA SPECULAZIONI Stoccaggio per Verdicchio dei Castelli di Jesi, aumento dei controlli in campo nella prossima vendemmia. Accolte a...

VINO (OSS. UIV-VINITALY): REAZIONE EXPORT (+5,8%), MA PICCHI IN RUSSIA E GIAPPONE DESTINATI A SCEMARE

DISALLINEAMENTO TRA DATI IMPORT ED EXPORT IN GERMANIA Round favorevole, ma non convincente, delle esportazioni di vino italiano nel primo quadrimestre. Il rally di aprile...

VINO, ESTATE ALL’INSEGNA DELLE BOLLICINE

ASTI DOCG PROTAGONISTA DEL CARTELLONE ESTIVO DI EVENTI IN PROGRAMMA TRA I PAESAGGI VITIVINICOLI UNESCO DEL PIEMONTE Musica, competizioni campestri, mostre, tappe diurne e passeggiate...

VINO (OSS. UIV-VINITALY): CONSUMI USA NON RIPARTONO, ITALIA A -6% NEI PRIMI 5 MESI 2024

LUCE VERDE PER SPUMANTI SPINTI DALLA TENDENZA COCKTAIL. IN FRENATA L’ALTA GAMMA FRESCOBALDI: ASSECONDARE CAMBIAMENTO, VINO ITALIANO HA ANTICORPI PER REAGIRE Ancora in apnea i consumi...

VINO, ASSEMBLEA GENERALE UIV: LOLLOBRIGA “A BREVE TAVOLO DEALCOLATI. CONDIVISA POSIZIONE UIV SU ESPIANTI”

FRESCOBALDI: “SETTORE NON TIRA GIACCHETTA A NESSUNO, MA VENGA RICONOSCIUTO RUOLO” GIORGETTI: “ITALIA TORNATA APPETIBILE PER INVESTITORI. VINO PROTAGONISTA MADE IN ITALY” “In questi giorni cominciamo...
spot_img