Sabato, 15 Dicembre 2018

MACFRUT INNOVATION AWARD: DAL CAVIALE DI LIMONE AL GELATO DAL FRUTTIVENDOLO, ASSEGNATI PREMI ‘TECH’ DELL’ORTOFRUTTA ITALIANA

Apr 27, 2017

RINNOVATA LA PARTNERSHIP TRA L’INFORMATORE AGRARIO E CESENA FIERA. EMILIA ROMAGNA IN TESTA CON 16 MEDAGLIE.

Dal finger lime, il “caviale di limone” ai pomodori colorati che proteggono dai radicali liberi, all’Oliviatrap, il ‘grande fratello’ che monitora a distanza gli insetti infestanti delle piante da coltivazione. Dall’armadietto refrigerato per la consegna di prodotti agroalimentari freschi acquistati on line, al “Gelato PopApp”, la postazione compatta per i punti vendita di frutta e verdura, Gdo compresa, per produrre gelato artigianale a vista e on demand fino alla patata prêt-à-manger. Sono alcune delle 36 innovazioni insignite del Macfrut Innovation Award (MIA) 2017, il premio organizzato da Cesena Fiera e da L’Informatore Agrario, il settimanale degli agricoltori professionali che per il terzo anno consecutivo consolida la partnership con la manifestazione di riferimento del settore ortofrutticolo in programma dal 10 al 12 maggio al Rimini Expo Centre. Innovazione, sostenibilità ambientale ed economica e miglioramento della qualità dei prodotti: sono i criteri con cui la commissione di esperti ha vagliato le oltre 80 candidature provenienti da aziende italiane e straniere per le 8 sezioni del premio, che nella sua 3^ edizione assegna complessivamente 9 medaglie d’oro, 15 d’argento e 12 di bronzo.
“Questa terza edizione del Macfrut Innovation Award evidenzia la forte propensione all’innovazione delle aziende collegate a questa filiera - commenta Antonio Boschetti, direttore de L’Informatore Agrario -. L’innovazione è la chiave per garantire una maggiore competitività qualitativa e produttiva anche sui mercati internazionali che, l’anno scorso, hanno assorbito 4,9 miliardi di euro di prodotti ortofrutticoli italiani freschi”.
“Questo riconoscimento è la testimonianza diretta della capacità delle aziende di sapere innovare – afferma Renzo Piraccini, Presidente di Macfrut - di accettare la sfida del mercato globale da protagonisti. Innovazione e internazionalizzazione sono le chiavi di volta del sistema ortofrutticolo italiano: i due cardini su cui si fonda la 34esima edizione di Macfrut”.
Nella classifica regionale, l’Emilia Romagna si conferma in pole position sul fronte dell’innovazione con 16 medaglie su 36 (4 ori, 5 argenti e 7 bronzi).


In allegato: elenco premiati Macfrut Innovation Award 2017 e su https://ortofrutta.informatoreagrario.it/macfrut-awards/?ma_year=2017

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn