20.7 C
Verona
venerdì 7 Ottobre 2022
20.7 C
Verona
venerdì 7 Ottobre 2022

Difficili da pronunciare ma facili da leggere. 100% ufficio stampa per vocazione e forma mentis.

AGROALIMENTARE, UE: VERSO OBBLIGO ORIGINE IN ETICHETTA DAL 2022

Pubblicato il

È fissato per il primo semestre 2022 l’orizzonte per l’introduzione dell’obbligo di etichettatura di origine a livello Ue. A dare la notizia – riportata nell’ultimo numero de L’Informatore Agrario -, la direttrice per la sicurezza alimentare e dei mangimi e l’innovazione della Direzione generale salute della Commissione europea, Sabine Juelicher, intervenuta in videoconferenza allo European Food Forum.

Stando a quanto spiegato, l’attesa regolamentazione dovrebbe interessare gli alimenti già coperti dagli schemi nazionali in vigore in Francia, Italia e in altri sei Paesi europei, e quindi il “latte e il latte usato come ingrediente, la carne utilizzata come ingrediente, la carne di coniglio e la selvaggina, il riso, il grano duro per la pasta, le patate e il pomodoro usato in alcuni prodotti a base di pomodoro”.
Una prospettiva che premia il gioco d’anticipo degli eurocrati italiani contro la diplomazia francese del nutriscore, ma soprattutto che risponde alla insistente richiesta di trasparenza da parte dei consumatori. Si tratta di un cambio di rotta strategico rispetto al regolamento 1169/2011 che prevedeva la necessità di dimostrare un “comprovato nesso tra origine e qualità del prodotto”: le nuove norme puntano a soddisfare le esigenze di una domanda sempre più informata, e potrebbero rappresentare un vantaggio competitivo importante nel mercato globale.

━ Ti potrebbe interessare

LAVORO, CONCORSI SMART: SIGLATO ACCORDO ANPCI SERVIZI E RECRYTERA. OBIETTIVO NUOVE ASSUNZIONI NEI PICCOLI COMUNI ANCHE IN OTTICA PNRR

FRANCA BIGLIO (PRES. ANPCI): “ORA POSSIAMO COLMARE DEFICIT RISORSE E COMPETENZE” Nuove assunzioni per i piccoli comuni italiani, già pronti a recepire la rivoluzione informatica...

  VINO: IL CONSORZIO DEL VINO BRUNELLO DI MONTALCINO DIVENTA SUPPORTER DELLA VINITALY INTERNATIONAL ACADEMY

Il Consorzio del vino Brunello di Montalcino diventa supporter della Vinitaly International Academy (VIA). Nei giorni scorsi, infatti, è stato siglato l’accordo che sancisce...

VINO (UIV): IN 20 ANNI MENO AZIENDE (-68%) MA PIÙ STRUTTURATE, +174% LA SUPERFICIE MEDIA PER IMPRESA

LE ELABORAZIONI DELL’OSSERVATORIO UIV SUL CENSIMENTO ISTAT In vent’anni le aziende vitivinicole del nostro Paese si sono ridotte di oltre 500 mila unità, ma la...

SABATO 1° OTTOBRE LA GIORNATA NAZIONALE DEI LOCALI STORICI D’ITALIA

DA NORD A SUD 100 GLI APPUNTAMENTI CON I SIMBOLI DELL’OSPITALITÀ DEL BELPAESE Un centinaio di appuntamenti tra degustazioni, visite guidate e iniziative culturali sull’intero...

ALLEANZA LA COLLINA DEI CILIEGI – GRUPPO MEREGALLI CHE ENTRA NEL CAPITALE DI ADVINI ITALIA (ORA “AMC VINI”)

COSTITUITA LA SOCIETA’ “DUOMO 18”, PRIMO PASSO CONCRETO PER LO SVILUPPO DELLA PARTNERSHIP A VISCONTI 43 LA DISTRIBUZIONE IN ESCLUSIVA HORECA ITALIA DEI VINI LA...
spot_img