Lunedì, 19 Agosto 2019

Comunicati stampa (405)

Italia in zona retrocessione sul fronte dei finanziamenti agricoli comunitari. Al 31 dicembre 2016 infatti è in fondo alla classifica – precede solo Malta – tra i 28 Paesi Ue, con appena il 6,2% dei fondi PSR 2014-2020 erogati ai beneficiari, contro una media europea più che doppia (14,2%).

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

FERRAJOLI (FEDERAUTO TRUCKS): “IL 2017 PROSEGUE NEL TREND DI RIPRESA MANIFESTATOSI IN TUTTO IL 2016. REGISTRIAMO L’INFLUENZA POSITIVA DEL DECRETO A FAVORE DELLE IMPRESE DI AUTOTRASPORTO”.

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

BALLOTTA (BUSINESS STRATEGIES): AUSTRALIA, CILE E NUOVA ZELANDA FAVORITE DAL ‘DAZIO ZERO’, LAVORARE SU ACCORDI UE-CINA.

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

NO A EQUIPARAZIONE AD AGRITURISMO E REGOLAMENTAZIONE ALLE REGIONI, SI A SETTORE OLIO.

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn