Lunedì, 19 Agosto 2019

Comunicati stampa (405)

Cresce sull’asse Napoli-Mosca l’export di tessile e abbigliamento (+26%), la prima voce dell’export campano verso la Russia. Calano gli alimentari (-4,8%), mentre riprendono i metalli (+31,5%). È la sintesi – secondo le elaborazioni su base Istat realizzate dell’Associazione Conoscere Eurasia e presentate oggi nel corso del terzo Seminario italo-russo di Napoli - delle esportazioni campane verso la Russia registrate nel 2016, che segnano una crescita dell’1,5% e performano così meglio rispetto alla media nazionale 2016 (-5,3%).

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

La tutela della biodiversità - delle razze di animali in via di estinzione e delle vecchie varietà di piante da frutto e ortaggi - in primo piano alla Fiera di Vita in Campagna (Montichiari, Brescia, 24-25-26 marzo), vera e propria casa degli hobby farmer italiani che ogni anno raduna oltre 40mila piccoli coltivatori per passione.

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn