Giovedì, 09 Dicembre 2021

VINO, VERONA WINE WEB: STRATEGIE E OPPORTUNITÀ PER UNA FILIERA SEMPRE PIÙ GREEN E DIGITAL

Ott 26, 2021

GIOVEDÌ 28 OTTOBRE A CA’ DEL MORO (ERBIN) L’APPUNTAMENTO TARGATO LA COLLINA DEI CILIEGI E LEGALMONDO

 “Ecosostenibilità e digital innovation per la filiera del vino”. È il claim dell’edizione 2021 di Verona Wine Web, l’appuntamento di networking e confronto per il mondo enoico organizzato da La Collina dei Ciliegi e Legalmondo, che torna giovedì 28 ottobre (ore 14.30) a Ca’ del Moro Wine Retreat (località Erbin 31 – Grezzana, VR) per fare il punto tra sfide e opportunità da cogliere nel post-pandemia. Un pomeriggio per mettere a fuoco occasioni e risorse in un’economia del vino sempre più circolare, e per guidare al meglio la rivoluzione green e digitale che sta interessando tutti gli ambiti del settore vitivinicolo, dalla vigna alla cantina, dal rapporto col territorio alle nuove tecnologie, fino alla comunicazione, al marketing e ai mercati internazionali.

Per Massimo Gianolli, presidente e ad de La Collina dei Ciliegi: “Mai come in questo momento storico le aziende del vino hanno dovuto mettere in campo idee e strategie innovative per intercettare un mercato in evoluzione rapida, con una domanda sempre più giovane ed esigente, soprattutto in termini di sostenibilità del prodotto. Il confronto e il dialogo all’interno del comparto e lungo l’intera filiera produttiva e commerciale diventa quindi un tassello fondamentale per la crescita di ogni singola impresa – ha concluso – che deve essere strutturata sulla competenza, professionalità e know how dell’intero settore”.

Tra gli interventi attesi, oltre a quello di Massimo Gianolli, Marco Torsello, professore dell’Università di Verona; Ermanno Murari, agronomo de La Collina dei Ciliegi; Davide Boscaro, ricercatore del Crea; Matteo Cunial, co-founder e ceo di Idroplan; Giorgio Sordato di Sordato; Ivano Lanzellotto di Dell Technologies; Maurizio Fraccari, direttore commerciale di Var Group; Alessandro Manoni, area manager di Apra; Roberto Luzi Crivellini, partner di Macchi di Cellere Gangemi e co-fondatore di Legalmondo; Giulia Baccarin, founder di MiPU e Luca Qiu, fondatore di Value China.

 

È possibile partecipare a Verona Wine Web in presenza (esibendo il Green pass e previa registrazione sul sito) o online (accredito sul sito o tramite l’ufficio stampa, il link di collegamento sarà inviato il giorno dell’evento). L’evento è realizzato con il supporto di Generalfinance e Legalmondo in qualità di main sponsor e di Apra - Var Group e Sogesi come golden sponsor, con il patrocinio del Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Verona, Andaf e Crea. Tra i partner, La Collina dei Ciliegi, Idroplan, Value China, MiPu, Macchi di Cellere Gangemi e Sordato.

 Link al programma dettagliato

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn