Sabato, 21 Settembre 2019

CONOSCERE EURASIA: 5 STUDENTESSE VERONESI ALLA SCOPERTA DI MOSCA

Ago 19, 2019

DAL 22 AL 28 AGOSTO IL VIAGGIO PREMIO

Hanno dai 18 ai 32 anni le cinque studentesse veronesi di russo che, dal 22 al 28 agosto, saranno protagoniste del secondo viaggio-premio a Mosca organizzato dal centro Russkij Mir dell’Associazione Conoscere Eurasia. Nella squadra tutta al femminile, Daniela Faccio, Lavinia Massagrande, Monica Boni e Camilla Boni si sono contraddistinte tra gli oltre 160 iscritti ai corsi dell’ultimo anno accademico per il curriculum linguistico più longevo e per il raggiungimento di un’elevata competenza linguistica certificata dal livello B2; mentre Martina Perin è stata selezionata tra i 47 studenti del liceo Fracastoro, che hanno aderito al primo corso di lingua russa promosso nell’istituto scolastico sempre da Conoscere Eurasia.

Tra le tappe artistico-culturali del viaggio-premio a Mosca, oltre alla visita al Cremlino anche quella alla Galleria Tret’jakov, la più grande collezione di belle arti russe al mondo e al Museo statale di arti figurative Pushkin. Spazio anche alla musica. Infatti, le cinque veronesi - accompagnate dalla direttrice didattica del centro Russkij Mir, Yulia Sermyagina - parteciperanno anche al concerto di apertura del Festival Spasskaya Tower, la manifestazione internazionale di musica militare che si svolge nella Piazza Rossa e che raduna ogni anno decine di orchestre provenienti da tutto il mondo. In programma anche spettacoli di balletti russi, la gita in battello sulla Moscova e una passeggiata al Gorkij Park.
Il viaggio premio degli studenti è organizzato da Associazione Conoscere Eurasia, Consolato Onorario della Federazione Russa in Verona, Fondo Russkij Mir e dall’Ente Governativo Russo per le Politiche giovanili, Rosmolodezh.

 

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn