Domenica, 25 Ottobre 2020

AGSM ENERGIA E AIM ENERGY AI PRIMI POSTI NELL’INDAGINE DI SODDISFAZIONE DI ALTROCONSUMO

Ott 13, 2020

FUSIONE MULTIUTILITY VERONA E VICENZA SEGNALE INCORAGGIANTE PER FUTURO INDUSTRIALE

Il mercato premia Agsm Energia e Aim Energy collocandole ai primi posti nella classifica della qualità complessiva dei servizi di fornitura di energia elettrica e gas. A rilevarlo è l’ultimo numero di Altroconsumo (ottobre 2020, pag. 38) che riporta i risultati di un’indagine condotta su 21 tra le principali società con servizi su tutto il territorio nazionale, selezionate sulla base dei dati della relazione annuale dell’Autority di settore nel 2019, secondo i parametri dei prezzi ma anche della qualità complessiva e dei servizi offerti. Le due multiutility, che hanno dato via libera alla fusione dopo la ratifica di ieri dei rispettivi soci, risultano al secondo (Aim Energy) e al quarto (Agsm Energia) posto complessivo nel combinato dei servizi energia elettrica e gas.

Un punto di partenza importante che le due aziende ritengono essere un trampolino di lancio incoraggiante per il futuro industriale della “MuVen”, questo il nome provvisorio della società che sarà operativa dal 1° gennaio 2021 e che erediterà un fatturato cumulato di circa 1,5 miliardi di euro, prevedendo nell’arco di piano al 2024 un aumento dell’Ebit del 27,4%, anche a fronte di investimenti triplicati.

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn