Domenica, 09 Maggio 2021

 

In primo piano, la collettiva del vigneto Marche (pad.16 Stand C77/D70) cui partecipano 24 tra le principali aziende socie dell'Istituto Marchigiano di Tutela Vini e 10 del Consorzio Vini Piceni; a queste si aggiungono altre 22 griffe enologiche con stand propri e rappresentanti di quasi tutte le 20 Doc regionali.

VERDICCHIO E ROSSO CONERO SUL PALCO DEL FESTIVAL AGRI-ROCK.

Birra agricola, capocollo e hamburger di carne bovina. E poi dolciumi, anice verde, vino cotto, salumi e formaggi bio.

Anche 23 aziende agricole e dell’artigianato a Cingoli (MC) e 25 a Pintura di Bolognola (MC) si ‘esibiranno’ questo fine settimana a RisorgiMarche, il Festival di solidarietà e vicinanza alle comunità colpite dal sisma ideato e promosso da Neri Marcorè in collaborazione con l’Istituto marchigiano di tutela vini (Imt), il Consorzio vini piceni e l’Istituto marchigiano di enogastronomia (Ime).

Da Ascoli Piceno ad Arquata Del Tronto, da Pollenza ad Amandola, da Montemonaco ad Appignano a Comunanza, Montegallo, Castignano, Acquasanta, Roccafluvione. Sono i comuni delle aree del cratere rappresentati da 19 aziende agricole e dell’artigianato per il debutto con Niccolò Fabi, domenica 25 giugno, del Festival di solidarietà e vicinanza alle comunità colpite dal sisma, RisorgiMarche.

CROLLO VENDITE PARI AL 90% PER MIGLIAIA DI PICCOLE AZIENDE AGRICOLE.

OLTRE 15MILA LE IMPRESE AGRICOLE NEI COMUNI TERREMOTATI, CROLLO DEL 90% SULLE VENDITE LOCALI.

“Portare anche il vino in una fiera specializzata sul food si è rivelata una scelta strategica.

FIERA MILANO OSPITA 35 AZIENDE DEL ‘CRATERE’.

ECCO LE CONTAMINAZIONI IMT PER I 50ANNI DELLE DOC CONERO E MATELICA.