Giovedì, 01 Ottobre 2020

 

Ventuno aziende agricole e dell’artigianato, oltre ai 2 consorzi del vino marchigiano e quello dell’enogastronomia, saranno presenti alle ‘Isole del gusto’ di Risorgimarche per il concerto di Bungaro (Pintura del Bagnolo - Fiastra / San Ginesio / Sarnano MC) in programma domenica 23 luglio alle 16.30.

ANCHE 6 CONCERTI IN CANTINA E VERTICALI IN LOGGIONE AL MACERATA OPERA FESTIVAL PER I 50ANNI DELLE DOC CONERO E MATELICA.

Il vino, ma anche l'agroalimentare, il turismo, il terremoto. Il direttore dell' Istituto Marchigiano Tutela Vini in primo piano in un' intervista di Loredana Sottile su i Tre Bicchieri del Gambero Rosso.

Torna Risorgimarche con Paola Turci (20 luglio, ore 16.30 - Piani di Ragnolo, Fiastra/Sarnano MC) e tornano protagoniste le ‘Isole del gusto’, con la partecipazione di 20 aziende agricole e dell’artigianato che operano nelle aree del cratere colpite dal sisma.

Intervista a Neri Marcorè per parlare del festival ''Risorgimarche'', un progetto che prevede 13 concerti gratuiti lungo il territorio marchigiano. 

In ogni location presenti da 30 a 50 piccole imprese agricole e dell'artigianato che venderanno i loro prodotti. "Il turismo e l'agroalimentare sono i settori che più subiscono i danni indiretti dal terremoto- spiega Alberto Mazzoni (Imt)- RisorgiMarche è l'occasione per ripartire, uniti, proprio dal rilancio del territorio e delle sue produzioni". 

In primo piano, la collettiva del vigneto Marche (pad.16 Stand C77/D70) cui partecipano 24 tra le principali aziende socie dell'Istituto Marchigiano di Tutela Vini e 10 del Consorzio Vini Piceni; a queste si aggiungono altre 22 griffe enologiche con stand propri e rappresentanti di quasi tutte le 20 Doc regionali.

VERDICCHIO E ROSSO CONERO SUL PALCO DEL FESTIVAL AGRI-ROCK.

Birra agricola, capocollo e hamburger di carne bovina. E poi dolciumi, anice verde, vino cotto, salumi e formaggi bio.

Anche 23 aziende agricole e dell’artigianato a Cingoli (MC) e 25 a Pintura di Bolognola (MC) si ‘esibiranno’ questo fine settimana a RisorgiMarche, il Festival di solidarietà e vicinanza alle comunità colpite dal sisma ideato e promosso da Neri Marcorè in collaborazione con l’Istituto marchigiano di tutela vini (Imt), il Consorzio vini piceni e l’Istituto marchigiano di enogastronomia (Ime).